HERSTORIES. Collective video art and audio-doc! 4 free short movies for inspiration.

March 8, 2021 in Archivio, News, programmazione by cinedetour

Un progetto sostenuto da /A project funded with the support of
8 per mille Chiesa Valdese – Unione delle Chiese metodiste e valdesi /
“8 per mille” of the Waldensian Church of Italy

In collaborazione con / In collaboration with Le funambole.

HERSTORIES
LE STORIE, PLURALE FEMMINILE

Racconti di donne dal passato, nel presente, verso il futuro

The Stories, feminine plural. Tales of women from the past, the present and the future

Video e audio-doc collettivo! Partecipate!

ITA (scroll down for Eng).

HERSTORIES desidera tracciare un percorso di narrazioni collettive al femminile.
Siete invitate a inviare un’immagine (3 al massimo) che vi racconti, la vostra casa, il vostro hobby, il vostro lavoro: una fotografia, un disegno. O se volete potete inviare un audio in ci vi raccontate, in cui raccontate una vostra esperienza che volete condividere!
 
La mail a cui inviare i materiali: info.herstories@gmail.com
 
Per ispirarvi vi consigliamo la visione di questi due primi cortometraggi:

THE CLUE, Judie Feenstra
USA 2016, 10’, senza dialoghi.

https://www.youtube.com/watch?v=U9ASOd2iazo

 

THE EDGE, Alexandra Averyanova
2016, Russia, 12’, senza dialoghi.
https://vimeo.com/201546613

 

SOAR, Alyce Tzue
Usa 2015, 7′, senza dialoghi.
https://www.youtube.com/watch?v=OT0CChJqih0

 
ABOUT A MOTHER (PRO MAMU), Dina Velikovskaya
Russia 2016, 7’, senza dialoghi.

https://vimeo.com/channels/staffpicks/416460138

 
Tutti i materiali, ritenuti adatti alla realizzazione del progetto, verranno pubblicati sui nostri canali social e sul nostro sito ma senza indicare il nome di chi li ha inviati.
Quel che si intende realizzare è un racconto espanso al femminile, dove la storia di ognuna di noi è anche quella di tutte le altre.
Alcuni di questi materiali verranno infine selezionati per il video artistico-creativo che verrà proposto gratuitamente online e parteciperà a Festival nazionali e internazionali e nell’audio-documentario partecipato. In questo caso verranno citati in gruppo, come collettivo, i nomi delle partecipanti.
 
Grazie!

ENG. HERSTORIES hopes to trace a path through women’s collective narratives. We invite you to tell your stories.

You are invited to send us a photograph maybe a drawing which says something about you, of your house, of your favourite places, of your life.
 
To send your material: info.herstories@gmail.com

For inspiration we can advice these short movies to start:

THE CLUE, Judie Feenstra
USA 2016, 10’, no dialogue.

https://www.youtube.com/watch?v=U9ASOd2iazo

 

THE EDGE, Alexandra Averyanova
2016, Russian, 12’, no dialogue.
https://vimeo.com/201546613

 

SOAR, Alyce Tzue
Usa 2015, 7′, no dialogue.
https://www.youtube.com/watch?v=OT0CChJqih0

 
ABOUT A MOTHER (PRO MAMU), Dina Velikovskaya
Russian 2016, 7’, no dialogue.

https://vimeo.com/channels/staffpicks/416460138

 
Your materials, considered adequate for the purposes of this project, will be published on our social media channels and on our website but without giving the name of the person who sent them. What we intend is to make a wide-ranging story of women’s lives, where the history of each one of us is also that of all the others. Some of the material will be selected at the end to be part of the artistic video.
 
Thank you!
 
Cover image thanks to Alexandra Averyanova from THE EDGE.

Responsabile del progetto / Responsible for the project: Cristina Nisticò.
In collaborazione con Valentina Bacco, Lucilla Castellano, Valeria Catena, Caterina D’Aleo, Eva Falco, Yuliya Falei, Vera Fusco, Miranda Grenga, Francesca Grossi, Anne McGlone, Chiara Nisticò, Lucia Pirozzi, Sara Pollice, Simona Sarmati e Daniele Lupi, Sergio Ponzio.

LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale 5 euro + quota partecipativa. Pre-tesseramento QUI
Detour è affiliato all’ASSO.N.A.M. e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Detour segue le prassi ANTI-COVID necessarie per la salute di tutte e tutti noi.
Richiesta d’obbligo la mascherina, la pulizia delle mani, e il distanziamento di almeno un metro all’interno degli spazi dell’Associazione.
Confidiamo nel vostro buon senso e nel rispetto di tutte e tutti. Grazie!

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on:

 

HERSTORIES. Video-collage & audio-doc

March 8, 2021 in Archivio, News, programmazione by cinedetour

Un progetto sostenuto da /A project funded with the support of
8 per mille Chiesa Valdese – Unione delle Chiese metodiste e valdesi /
“8 per mille” of the Waldensian Church of Italy

In collaborazione con / In collaboration with Le funambole.

HERSTORIES
LE STORIE, PLURALE FEMMINILE

Racconti di donne dal passato, nel presente, verso il futuro

The Stories, feminine plural. Tales of women from the past, the present and the future

Video-collage e audio-doc collettivo! Partecipate!

ITA (scroll down for Eng).

HERSTORIES desidera tracciare un percorso di narrazioni collettive al femminile. Quel che si intende realizzare è un racconto espanso dove la storia di ognuna di noi è anche quella di tutte le altre.
Siete invitate a inviare un’immagine (al massimo 5) che vi racconti, la vostra casa, il vostro hobby, il vostro lavoro: una fotografia, un disegno.
 
I materiali verranno pubblicati sui nostri social e comporranno il video-collage e l’audio-documentario che parteciperanno a Festival nazionali e internazionali, proposti in sala al Detour appena sarà possibile e in seguito pubblicati gratuitamente online.
 
La mail a cui inviare i materiali: info.herstories@gmail.com
 
Grazie!

ENG. HERSTORIES hopes to trace a path through women’s collective narratives. We invite you to tell your stories.

You are invited to send us your photos maybe drawings which says something about you, of your house, of your favourite places, of your life.
What we intend is to make a wide-ranging story of women’s lives, where the history of each one of us is also that of all the others.
These materials will be published on our social media channels & will be part of the video-collage & audio-doc and we will be part of this together!
 
This is the email address to send your material: info.herstories@gmail.com.
Thank you!
 
Cover image thanks to Alyce Tzue, from SOAR.

Responsabile del progetto / Responsible for the project: Cristina Nisticò.
In collaborazione con Valentina Bacco, Lucilla Castellano, Valeria Catena, Caterina D’Aleo, Eva Falco, Yuliya Falei, Vera Fusco, Miranda Grenga, Francesca Grossi, Anne McGlone, Chiara Nisticò, Lucia Pirozzi, Sara Pollice, Simona Sarmati e Daniele Lupi, Sergio Ponzio.

LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale 5 euro + quota partecipativa. Pre-tesseramento QUI
Detour è affiliato all’ASSO.N.A.M. e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Detour segue le prassi ANTI-COVID necessarie per la salute di tutte e tutti noi.
Richiesta d’obbligo la mascherina, la pulizia delle mani, e il distanziamento di almeno un metro all’interno degli spazi dell’Associazione.
Confidiamo nel vostro buon senso e nel rispetto di tutte e tutti. Grazie!

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on:

 

Sostieni il Detour con il tuo 5×1000

March 27, 2021 in Archivio, News, programmazione, Promozione Sociale, Uncategorized by cinedetour

Per destinare il proprio 5X1000 al DETOUR
basta inserire il codice fiscale dell’associazione: 96331750586

Il campo da compilare sulla vostra dichiarazione dei redditi è il primo,
quello relativo alle associazioni di volontariato e onlus.

Illustrazione di Cristina Nist. Alcuni dei personaggi sono tratti dalle illustrazioni realizzate in precedenza per Orientalia Editrice.

 

Detour è stato riconosciuto da anni ente di promozione sociale, grazie alla sua storia ventennale di diffusione della cultura cinematografica e ai numerosi progetti socio-culturali inclusivi che abbiamo attivato e sostenuto nel corso degli anni, finalizzati all’abbattimento totale delle barriere culturali e architettoniche.

Il luogo del cinema assume il significato di arte accessibile, di arte che scende dal piedistallo dell’ottica commerciale della distribuzione per avvicinarsi alle persone, e annullare ogni tipo di stereotipo.

Detour è portato avanti da soci volontari motivati dalla volontà di condividere la propria passione per il cinema e l’arte, dalla possibilità di aprire e democratizzare l’esperienza creativa rendendola accessibile a tutti: bambini e studenti, cittadini socialmente svantaggiati, diversamente abili, migranti, ecc.

Parallelamente all’attività prevalente di diffusione del cinema indipendente di qualità, l’associazione, si occupa dal 2005 di promuovere e organizzare corsi di alfabetizzazione cinematografica rivolti a studenti (progetti Piccoli Filmaker e Roaming Rome con il contributo del Comune di Roma), a categorie di cittadini svantaggiati e a persone diversamente abili (Ragazzinvisibili.doc con il contributo della Regione Lazio, Lo sguardo degli Aspie – Ragazzi con Sindrome di Asperger, rassegne di cinema commentato per non vedenti, ecc.).

Detour è attivo nella produzione di laboratori di documentario sociale partecipativo a basso budget. Tra gli audiovisivi realizzati, Arriva la Banda!, co-prodotto dalla cooperativa sociale integrata Cotrad Onlus, girato con la collaborazione e la partecipazione di giovani diversamente abili, è stato premiato come miglior cortometraggio 2006 nel al Rdc Awards / Festival Tertio Millennio ed ha ricevuto la menzione speciale al festival Nickelodeon di Spoleto. Il corto Black Out, realizzato nell’ambito del laboratorio Giovani Filmaker è stato selezionato alla Festa del Cinema di Roma nella sezione Alice nella Città.

Detour ha collaborato e collabora attivamente con organizzazioni non governative, cooperative, onlus e associazioni del volontariato tra cui SAVE THE CHILDREN, AMNESTY INTERNATIONAL, RE.COMMON, ASSOCIAZIONE ASPERGER, ASSOCIAZIONE ITALIANA PERSONE DOWN, UNIONE ITALIANA CIECHI E IPOVEDENTI, Coop COTRAD Onlus, ass. CINEMAMME, ecc.

Per ulteriori informazioni, per conoscere i nostri progetti e per proporne di vostri, scriveteci a cinedetour@tiscali.it o visitate le nostre pagina social.

 

 

 


LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale 5 euro + quota partecipativa. Pre-tesseramento QUI
Detour è affiliato all’ASSO.N.A.M. e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Detour segue le prassi ANTI-COVID necessarie per la salute di tutte e tutti noi.
Richiesta d’obbligo la mascherina, la pulizia delle mani, e il distanziamento di almeno un metro all’interno degli spazi dell’Associazione.
Confidiamo nel vostro buon senso e nel rispetto di tutte e tutti. Grazie!

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on:

 

HERSTORIES. The Stories, feminine plural. Tales of women from the past, the present and the future.

April 11, 2021 in Archivio, News, programmazione by cinedetour

Un progetto sostenuto da /A project funded with the support of
8 per mille Chiesa Valdese – Unione delle Chiese metodiste e valdesi /
“8 per mille” of the Waldensian Church of Italy

Una produzione Detour In collaborazione con Le funambole

 

HERSTORIES Ed.1
LE STORIE, PLURALE FEMMINILE

Racconti di donne dal passato, nel presente, verso il futuro

The Stories, feminine plural. Tales of women from the past, the present and the future

Primavera 2021:

  • 14 marzo dalle ore 16 alle ore 20.30 compreso il laboratorio sull’audio-doc con Marina Lalovic e pausa con buffet.
  • 10 aprile dalle ore 12 alle ore 17.30 compresa pausa pranzo con buffet.
  • 17 aprile dalle ore 15.00 alle ore 18.00 compresa pausa tè con buffet.

Prenotazioni / book here: QUI. Se non trovate la voce rispettiva vuol dire che le prenotazioni sono terminate, ci scusiamo ma a causa del contingentamento e della distanza i posti sono limitatissimi.

ITA (scroll down for Eng). HERSTORIES alla sua prima edizione desidera tracciare un percorso di narrazioni collettive al femminile. Quel che si intende realizzare è un racconto espanso al femminile, dove la storia di ognuna di noi è anche quella di tutte le altre.
Il raccontare, il raccontarsi, può migliorare il proprio esistere nella consapevolezza, favorendo il sentirsi parte di una collettività attiva. Raccontare il passato e il presente per immaginare insieme un futuro migliore, paritario, solidale.

Il progetto, previsto originariamente nel corso della primavera 2020, è stato sospeso e rinviato di un anno a causa delle restrizioni dovute all’emergenza Covid-19 e ha necessitato di alcune modifiche di organizzazione ed è diventato un ibrido tra virtuale e reale.
Vi invitiamo quindi a raccontarvi, a inviare “un racconto di voi”, della vostra casa, dei vostri affetti, dei vostri luoghi preferiti, della vostra vita, delle vostre esperienze personali.

Siete invitate a inviare dei vostri “racconti” personali scegliendo la tecnica che più vi piace: una registrazione audio (max 2 minuti), alcune fotografie o disegni (max 5), una vostra poesia, un breve racconto.
La mail a cui inviare i materiali: info.herstories@gmail.com
I materiali verranno pubblicati sui nostri canali social e sul nostro sito e faranno parte dell’audio-documentario e del video-collage che parteciperà a Festival nazionali e internazionali, verrà proiettato al Detour appena sarà possibile e pubblicato gratuitamente online in seguito.
I nomi delle partecipanti verranno citati in gruppo, come collettivo Herstories.
 
Gli appuntamenti previsti del laboratorio in presenza hanno e stanno ancora risentendo della situazione altalenante. Prenotazioni e informazioni: info.herstories@gmail.com.
Primo appuntamento sul “lasciar andare”: 14 marzo dalle ore 16 alle ore 20.30.
Secondo appuntamento sulla solitudine, la routine, l’immagine pubblica e l’immagine privata e, dopo la pausa pranzo, parleremo di sorellanza, di aiuto reciproco, sul non sentirsi mai sole: 10 aprile dalle ore 12 alle ore 17.30.
Terzo e ultimo appuntamento data da stabilirsi. 

I posti limitatissimi a causa del distanziamento e del contingentamento sono già stati prenotati anche per il 14 marzo.
Speriamo che la seconda edizione permetta di poter far partecipare tutte le interessate come era stato previsto prima della pandemia. Ci scusiamo con chi non potrà partecipare a questa prima edizione.

ENG. HERSTORIES hopes to trace a path through women’s collective narratives. What we intend is to make a wide-ranging story of women’s lives, where the history of each one of us is also that of all the others.
Taking its starting point from a series of films, it tries to stimulate a dialogue with the spectators, making them actresses in their own stories.

Spring 2021:

  • March 14 marzo 16-20.30 talking and  audio-doc lab with Marina Lalovic & buffet.
  • April 10 12-17.30 talking about 1st focus, lunch buffet, talking about 2nd focus.
  • April 17 15.00-18.00 with tea and cakes buffet.

Book here: QUI.

The stories converge in an audio report and a short film where each participant is encouraged to use the creative tools most congenial to her.
The Storytelling, telling each other, can improve our existence with the knowledge, the feeling of being part of an active collective. Talking about the past and the present to imagine together a better future, more equal, supportive.
The project, planned originally during the spring of 2020, has been suspended and postponed because of the restrictions following the Covid-19 emergency and now it is virtual&real.

We invite you to tell your stories.
You are invited to send us, keeping the focus on the relevant themes, your personal stories in an audio recording ( max 2 minutes), your photos & drawings (max 5) which says something about you, of your house, of your favourite places, of your life, one of your poems or a short novel.

These materials will be published on our social media channels and on our website and will be part of the audio documentary and video-collage. Together!
 
First meeting, talking about “let it go” and  audio-doc lab with Marina Lalovic: 14th March from 4 pm to 8.30 pm. 
Second meeting, talking about routine, loneliness, public and private image and after lunch sisterhood, helping each other, you are never alone: 10th April from 11.30 am to 5.30 pm.
We are sorry but all the seats for the 10th April are already booked . We hope that for the new edition everything will back to normal!
Last meeting: we will let you know ASAP!
 

Responsabile del progetto / Responsible for the project: Cristina Nisticò.

In collaborazione con Valentina Bacco, Lucilla Castellano, Valeria Catena, Caterina D’Aleo, Eva Falco, Yuliya Falei, Vera Fusco, Miranda Grenga, Francesca Grossi, Anne McGlone, Chiara Nisticò, Lucia Pirozzi, Sara Pollice, Simona Sarmati e Daniele Lupi, Sergio Ponzio.


LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale 5 euro + quota partecipativa. Pre-tesseramento QUI
Detour è affiliato all’ASSO.N.A.M. e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Detour segue le prassi ANTI-COVID necessarie per la salute di tutte e tutti noi.
Richiesta d’obbligo la mascherina, la pulizia delle mani, e il distanziamento di almeno un metro all’interno degli spazi dell’Associazione.
Confidiamo nel vostro buon senso e nel rispetto di tutte e tutti. Grazie!

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on: