NANCY starring Steve Buscemi. Best Screenplay Sundance FF

January 24, 2020 in Archivio, programmazione by cinedetour

Tutte le informazioni sul sito www.cinedetour.it sono da intendersi rivolte esclusivamente ai soci Detour.
All information contained on this website are directed exclusively to the promotion of Detour activities to its members

Cinema Detour, Via Urbana 107 Roma
Venerdì 24 Gennaio, ore 21.00 / Jan 24, Friday h9.00pm

In collaborazione con / in collaboration with Mariposa

Best Screenplay Sundance Film Festival, Best Actress Sitges FF, Best Film Porto IFF

 

NANCY

Regia|Director: Christina Choe
Con|Starring: Andrea Riseborough, Steve Buscemi, Ann Dowd, John Leguizamo, J. Smith-Cameron
Usa 87′, v.o. inglese con sott. italiano|o.v. English version, Italian sub

Nancy Freeman, grandi aspirazioni da scrittrice e un’esistenza digitale più movimentata di quella reale. Sul web gioca a interpretare altre persone, inganna gli utenti che le scrivono, organizza persino incontri cui si prepara nei minimi dettagli, pur di sostenere le proprie bugie. Colpita dall’intervista rilasciata in tv da Leo e Ellen, una coppia che trent’anni prima ha smarrito la figlia, Nancy si convince di essere la loro bambina. E bussa alla porta dei due genitori, nella speranza che la riconoscano…
Sorprendente la scrittura e l’interpretazione della protagonista.

Craving connection with others, Nancy creates elaborate identities and hoaxes under pseudonyms on the internet. When she meets a couple whose daughter went missing 30 years ago, fact and fiction begin to blur in Nancy’s mind, and she becomes increasingly convinced these strangers are her real parents. As their bond deepens, reasonable doubts give way to willful belief – and the power of emotion threatens to overcome all rationality.
 

LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Tutte le informazioni sul sito www.cinedetour.it sono da intendersi rivolte esclusivamente ai soci Detour.  
Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.it– cinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale 5 euro + quota partecipativa. Pre-tesseramento QUI. Prenotazioni QUI.
Detour è affiliato all’ASSO.N.A.M. e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on:

 

THE BREADWINNER – I racconti di Parvana

January 26, 2020 in Archivio, programmazione by cinedetour

Roma Cinema Detour, Via Urbana 107 Roma

domenica 26 gennaio 2020 ore 18.00 / January 26, Sunday h6.00pm

In collaborazione con / in collaboration with Wanted Cinema Ricercato

Candidato all’Oscar come Miglior Film d’Animazione

Selezione ufficiale Toronto Film Festival e London Film Festival  

 

The Breadwinner

[I racconti di Parvana]

di / by Nora Twomey (Irlanda, Canada, Lussemburgo, v.o. eng sott. ita, 90′). Visione anche per ragazzi dai 10 anni in su.

 
ITA (scroll fon ENG) Parvana è una ragazza di 11 anni cresciuta sotto il regime talebano nella Kabul del 2001, dove le donne non possono uscire di casa senza un uomo. Quando il padre viene ingiustamente arrestato con la sola accusa di essere un intellettuale, Parvana decide di tagliarsi i capelli e travestirsi da ragazzo per poter lavorare e così occuparsi della sua famiglia. Questa audace ragazzina mette a rischio la propria vita traendo forza proprio da quelle storie che il papà le raccontava per farle conoscere la cultura e la bellezza dell’Afghanistan.

ENG. Eleven-year-old Parvana lives with her family in a one room apartment in Kabul, Afghanistan, which is under Taliban rule. When her father is arrested without warning for being an intellectual, Parvana’s mother is left alone to care for their three children. Banned from going out in public without a man, Parvana’s mother risks arrest herself as she travels to the local prison and demands her husband’s release, only to end up being beaten and turned away.
As the family becomes desperate for food, Parvana must cut off her hair and disguise herself as a boy so that she can venture out in public and become the breadwinner for her family. She meets a girl named Shauzia who is also dressed as a boy for the same reason…
 
LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Tutte le informazioni sul sito www.cinedetour.it sono da intendersi rivolte esclusivamente ai soci Detour  Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.it– cinedetour@tiscali.it Ingresso con tessera annuale 5 euro + quota partecipativa. Pre-tesseramento QUI. Prenotazioni QUI. Detour è affiliato all’ASSO.N.A.M. e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Sostienici / Support Us Seguici su / Follow us on:

ESCHER. Journey into Infinity

January 26, 2020 in Archivio, english language cinema, programmazione by cinedetour

Tutte le informazioni sul sito www.cinedetour.it sono da intendersi rivolte esclusivamente ai soci Detour.
All information contained on this website are directed exclusively to the promotion of Detour activities to its members

Cinema Detour, Via Urbana 107 Roma
Domenica 26 Gennaio, ore 20.00 / Jan 26, Sunday h8.00pm

In collaborazione con / in collaboration Wanted Cinema Ricercato

“I am afraid there is only one person in the world who could make a good film about my prints: me”  
“I’m not an artist, I’m a mathematician”
Maurits Cornelis Escher

 

ESCHER Viaggio nell’infinito

Regia / Director Robin Lutz
Olanda 2018, 80′, v.o. inglese con sott. italiano / o.v. english version italian sub

 

Un vivido ritratto cinematografico che esplora la vita e il mondo immaginativo di M.C. Escher attraverso le sue stesse parole e visioni.

L’universo artistico di Escher viene esplorato come se lo vedessimo con i suoi stessi occhi – è lui stesso a “raccontare” il film (con la voce dell’attore Stephen Fry) attraverso estratti dai suoi numerosi diari, lettere e note – e mostrando molte sue opere, alcune delle quali interamente inedite. Mentre Escher racconta la sua vita e la costante ricerca per trasformare pensieri e riflessioni in forma visiva, le sue opere galleggiano sullo schermo e l’animazione ne valorizza i movimenti intrinseci.

Il viaggio della sua vita ci porta anche in luoghi come Ravello e Roma, o l’Alhambra di Granada, che lo ha particolarmente ispirato. Assistiamo alla sua ostinata determinazione a padroneggiare la tecnica del disegno e l’evoluzione del suo lavoro in cui le riflessioni matematiche assumono via via un ruolo determinante, fino a spingerlo a mettere in discussione il concetto stesso di arte.

Tra costruzioni geometricamente impossibili, squilibri del piano e mutazioni dello spazio, spicca l’esplorazione dell’infinito, che per l’artista rappresenta un vero e proprio viaggio. Un uomo che ha reso la definizione di universo infinito nella sua opera, riuscendo a rappresentarlo in una costruzione che cattura l’occhio umano e lo trasporta in un viaggio onirico. Un uomo geniale, un artista (dell’)infinito.

This vivid portrait explores M.C. Escher’s life and imaginative world through his own words and visions.

Escher’s artistic universe is explored as if we’re seeing it through his own eyes – he ‘narrates’ the film (voiced by Stephen Fry) via excerpts from his many diaries, letters and notes – and across a cornucopia of his works, many of which have never been shown before. While Escher recounts his life and his constant search to turn his thoughts and musings into visual form and to create the immaculate woodcut prints he could see in his mind’s eye, his works float on the screen, animation enhancing their innate movement.

His life’s journey also takes us to the places, such as Ravello and Rome, or the Alhambra in Granada, which particularly inspired him. We witness his dogged determination to master drawing technique – he considered that any schoolboy with a little aptitude would be better at drawing than himself – and his work’s evolution as mathematical concerns take precedence, leading him to ponder whether what he is creating is even art.

Contributions from two of Escher’s elderly sons, among other people, further enrich the profile of this complex and driven man, at times bemused by the vast appreciation his visions on paper engendered and dismayed by the placemats or garish, psychedelic posters they were turned into without his consent, little imagining the enduring influence in popular culture of his imaginings. 

 

LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Tutte le informazioni sul sito www.cinedetour.it sono da intendersi rivolte esclusivamente ai soci Detour.  
Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.it– cinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale 5 euro + quota partecipativa. Pre-tesseramento QUI. Prenotazioni QUI.
Detour è affiliato all’ASSO.N.A.M. e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on:

 

FOTOGRAFIA XVI > Presentazione e Inizio Corsi Base e Avanzato 2020

February 20, 2020 in Archivio, fotografia, News, programmazione by cinedetour

Detour | Corsi 2019

Via Urbana 107 Roma, dal 1997 nel Rione Monti

FOTOGRAFIA XVI edizione 

16 lezioni teorico-pratiche // 2 livelli – base e avanzato

professionalità – esperienza – aula attrezzata – lezioni pratiche – mostra nella Zona Arte Detour

Se perdi una lezione puoi contattare la docente per un recupero privato.

> PRESENTAZIONE A INGRESSO LIBERO
giovedì 20 febbraio dalle ore 19 alle ore 20.

> INIZIO CORSI riservati ai soci con tessera 2020.
Livello Base: giovedì 5 marzo ore 19-20.30
Livello Avanzato: martedì 3 marzo ore 19-20.30

Alla XVI edizione, questo è il corso di fotografia che cercavi.
Una docente professionista che metterà a disposizione tutte le sue conoscenze e il suo sapere. Un corso dove non perderai neanche una lezione perché la potrai recuperare.
 
Dove si svolge? La storica associazione Detour dal 1997 in via Urbana nel Rione Monti, un posto confortevole e attrezzato gestito con professionalità e passione da volontari della cultura e dell’arte indipendente. Un corso teorico-pratico che ti arricchirà e ti farà conoscere persone con i tuoi stessi interessi.
Il Detour è raggiungibile da stazione Termini anche a piedi oppure con la Metro B Cavour.
 
BIO. Patrizia Copponi è fotoreporter dal 1980. Ha collaborato con i maggiori settimanali, quotidiani e mensili italiani ed esteri. Si occupa da decenni dell’Organizzazione di attività culturali sulla comunicazione visiva e dell’insegnamento della Fotografia. Insegna al Detour dal 2012 con dedizione e passione.
 
 
Il contributo è da non credere.

Informazioni: cell.3384634278 – email patriziacopponi@libero.it 

 

Evento FB: Cine Detour

LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale 5 euro + quota partecipativa. Pre-tesseramento QUI. Prenotazioni QUI.
Detour è affiliato all’ASSO.N.A.M. e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Admission: annual membership 5 euros + Entrance fee. Membership Request HERE. Seats Reservation HERE.
Detour is affiliated FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema) and ASSO.N.A.M.

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on:

 

Musical Improvisation Workshop. Creative Composition with Luigi Iggy Pignatiello

March 28, 2020 in corsi, lab archivio, laboratorio, programmazione by cinedetour

All information contained on this website are directed exclusively to the promotion of Detour activities to its members

Musical Improvisation Workshop
Creative Composition with Luigi Iggy Pignatiello

The seminar focuses on the importance and development of creativity to add dimension to simple musical forms and improvised music, as well as the understanding of advanced harmony to enrich your musical performance.

The seminar is also proposed as a work-in-progress on the way to the creation of a collective multi-instrumental laboratory of musical improvisation.

THE TEACHER:
The award-winning Italian-British musician Luigi Iggy Pignatiello has played with Jeanne Carroll, Nasheet Waits, Greg Lewis, Kevin G Davy, Nicola Piovani, Francesco De Gregori, Franco Battiato, Gianna Nannini and countless other musical legends.
http://www.luigipignatiello.com/


WHO IS AIMING:
to all guitarists, however, medium level students from any other instrument, will also benefit

WHEN:
Saturday 28th and Sunday 29th March 2020
From 10.30 to 17.00 (30 minutes of lunch break incl)

WHERE:
Cine DETOUR APS
Via Urbana 107
Rione Monti – Rome
10 minutes walk from Termini Train Station
Metro B Cavour
Bus 75, 71 and many more…

REGISTRATION FEE:
195.00 € + 5.00 € (2020 membership card)
Discounts for Early Booking and under 25 yrs, available

INFO AND BOOKINGS:
www.cinedetour.it
cinedetour@tiscali.it

TEACHER INFO:
Luigi Pignatiello
Mob 0039 3805317320
infopignatiello@aol.com

“In improvisation there is no path, because the path is made by going. Harmonies and melodies thus become a catalog of hypotheses, a dictionary of the possible. Ideas and impressions become fading designs and colors, invitations to travel in music, poetry and all forms of art. ” from Conversation with Nelson Mauro Maldonato. Curated by Sergio Petrosino


INFO & CONTACTS
DETOUR CINEMA Via Urbana 107 00184 vRoma
email: cinedetour@tiscali.it
FB: facebook.com/CineDetour