Screenings and activities reserved for members. Online reservation and “green pass” certificate required. 

program in the screening room
Il mese di novembre segna 25 anni esatti di presenza e attività continuativa del Cine Detour nel rione Monti, prima nel leggendario covo “clandestino” al civico 47 della via, poi in un’originale coabitazione con la bottega equosolidale, infine nella saletta amichevole e accogliente che molte e molti di voi hanno bazzicato negli ultimi anni. In questo tempo abbiamo alimentato l’immaginario
Read More
Il problema Palestina ci sta nel cuore da tanti e tanti anni. Nella sua complessità e in tutto quello che trascina con sé della storia recente dell’umanità. Direttamente e indirettamente. Per cui a tutti noi di “cinema nel presente” è venuto naturale pensare a un nuovo film collettivo che documentasse la condizione atroce che vive oggi quel popolo. Ma sarebbe
Read More
Quando Sarah, 30 anni, diventa madre, decide di rompere l'omertà imposta dal padre sul passato della sua famiglia. Durante la guerra d'Algeria, suo nonno ha combattuto a fianco dei francesi contro l'indipendenza del suo popolo. Quando la Francia perde, l'intera famiglia fugge a Marsiglia... ma invece di essere accolta, viene rinchiusa in un campo. È qui che inizia il viaggio
Read More
news

Quando Sarah, 30 anni, diventa madre, decide di rompere l'omertà imposta dal padre sul passato della sua famiglia. Durante la guerra d'Algeria, suo nonno ha combattuto a fianco dei francesi contro l'indipendenza del suo popolo. Quando la Francia perde, l'intera famiglia fugge a Marsiglia... ma invece di essere accolta, viene rinchiusa in un campo. È qui che inizia il viaggio
Continua a leggere | Read more
Il problema Palestina ci sta nel cuore da tanti e tanti anni. Nella sua complessità e in tutto quello che trascina con sé della storia recente dell’umanità. Direttamente e indirettamente. Per cui a tutti noi di “cinema nel presente” è venuto naturale pensare a un nuovo film collettivo che documentasse la condizione atroce che vive oggi quel popolo. Ma sarebbe
Continua a leggere | Read more
Bank of targets, terra di obiettivi, sponda di macerie, rovina della memoria e polvere mediatica a coprire. Il popolo palestinese non ha mai smesso di raccontare la sofferenza sotto l'occupazione israeliana, in ogni forma possibile. L’autodeterminazione parte dal narrarsi in prima persona, senza filtri occidentali, come atto di resistenza culturale  alla colonizzazione militare e mentale delle forze di occupazione. Nelle
Continua a leggere | Read more
Cinema Detour APS, Via Urbana 107 Roma  Domenica 18 Dicembre 2022 ore 17.30 – 20.00/ December 18 2022, Sunday h5.30pm – 8.00pm Richieste prenotazioni sul sito nelle seguenti fasce orarie: 17.30 – 19.00 19.00 – 20.30 L’ULTIMO APPUNTAMENTO NELLA SEDE DI VIA URBANA 25th ANNIVERSARY DETOUR GARAGE MARKET   Festa di Chiusura 2022      […]
Continua a leggere | Read more
Il mese di novembre segna 25 anni esatti di presenza e attività continuativa del Cine Detour nel rione Monti, prima nel leggendario covo “clandestino” al civico 47 della via, poi in un’originale coabitazione con la bottega equosolidale, infine nella saletta amichevole e accogliente che molte e molti di voi hanno bazzicato negli ultimi anni. In questo tempo abbiamo alimentato l’immaginario
Continua a leggere | Read more
Giunto alla XXII edizione, questo corso teorico-pratico è un regalo che ti fai per essere felice. Patrizia Copponi, fotoreporter e docente professionista, metterà a disposizione tutte le sue conoscenze e il suo sapere. Non perderai neanche una lezione perché la potrai recuperare in privato. Il corso si tiene nella storica sede dell'associazione Detour dal 1997 in via Urbana nel Rione
Continua a leggere | Read more
Dal nostro inviato speciale, della redazione di schermaglie.it, sulla sua partecipazione all'ottava edizione di On the Road Film Festival, riceviamo e volentieri pubblichiamo "un pezzo in italiano strano a volte rimbalzante", o uno "zibaldomonstruo" per definizione stessa dell'autore. Grazie infinite a Luca e a tutto il pubblico che ha seguito con passione le giornate del festival.
Continua a leggere | Read more
"Koi" by Lorenzo Squarcia from the Jumping Flea collective and "Too Big Drawing" by Genadzi Buto respectively win the Jury Prize for Best Film and Best Short Film at ON THE ROAD FILM FESTIVAL 8, travel and frontier cinema. Eva Voudrait by Liza Diaz and the shorts Too Big Drawing and The Van (ex-aequo) win the Audience Award. Below is
Continua a leggere | Read more
The On the Road Film Festival is an independent festival of international significance which follows an original path inspired by travel, geographical wandering, making a track across wild lands and city landscapes. The cue for this the eighth season is the principal based on the ‘Path of Least Resistance’, a concept based on and borrowed from the second law of
Continua a leggere | Read more
Giunto alla XXI edizione, il corso che hai sempre desiderato. Una docente professionista che metterà a disposizione tutte le sue conoscenze e il suo sapere. Un corso teorico-pratico dove non perderai neanche una lezione perché la potrai recuperare in privato. Patrizia Copponi è fotoreporter dal 1980. Ha collaborato con i maggiori settimanali, quotidiani e mensili italiani ed esteri. Si occupa
Continua a leggere | Read more

festivals
"Baikonur, Earth" by Andrea Sorini and "Chopper" by Giorgos Kapsanakis respectively won the Jury prize for Best Film and Best Short Film 2020 at the ON THE ROAD FILM FESTIVAL VII. "I Wish I Was Like You" by Luca Onorati Read more
"Koi" by Lorenzo Squarcia from the Jumping Flea collective and "Too Big Drawing" by Genadzi Buto respectively win the Jury Prize for Best Film and Best Short Film at ON THE ROAD FILM FESTIVAL 8, travel and frontier cinema. Eva Read more
Dal nostro inviato speciale, della redazione di schermaglie.it, sulla sua partecipazione all'ottava edizione di On the Road Film Festival, riceviamo e volentieri pubblichiamo "un pezzo in italiano strano a volte rimbalzante", o uno "zibaldomonstruo" per definizione stessa dell'autore. Grazie infinite a Read more
Crowdfunding


Your contribution has been and will be crucial to try to resist and will help to defend one of the last bastions of independent cinematography in our city.
You can make donations using:

1) Paypal



>2) Bank transfer to Banca Popolare di Sondrio
IBAN: IT46 K056 9603 2080 0000 5249 X53
Account name: DETOUR. Description of payment: “erogazione liberale”