Waiting for HERSTORIES.

November 3, 2020 in Archivio by cinedetour

 

Un progetto sostenuto da
8 per mille Chiesa Valdese – Unione delle Chiese metodiste e valdesi

A project funded with the support of “8 per mille” of the Waldensian Church of Italy

HERSTORIES

Le Storie, plurale femminile. Racconti di donne dal passato, nel presente, verso il futuro

The Stories, feminine plural. Tales of women from the past, the present and the future

In collaborazione con Le funambole.

ITA (scroll for Eng). HERSTORIES desidera tracciare un percorso di narrazioni collettive al femminile. Traendo spunto da un ciclo di film, si intende stimolare un dialogo con le spettatrici, rendendole attrici delle proprie storie.
I racconti confluiranno in un audio reportage e in un cortometraggio dove ciascuna partecipante è incoraggiata a utilizzare gli strumenti creativi a lei più congeniali.
Mai come oggi crediamo che stare insieme, socializzare e incontrarsi, grazie a fertili stimoli artistici e culturali, sia una buona soluzione per tanti malesseri che questo mondo discriminante e talvolta spietato genera nelle persone più sensibili ed emotivamente esposte.
Il raccontare, il raccontarsi, può migliorare il proprio esistere nella consapevolezza, favorendo il sentirsi parte di una collettività attiva.
Raccontare il passato e il presente per immaginare insieme un futuro migliore, paritario, solidale.
I
l progetto, previsto originariamente nel corso della primavera 2020, è stato sospeso e rinviato a causa delle restrizioni dovute all’emergenza Covid-19.

Sperando di poter ospitare le proiezioni e gli incontri in presenza nella sede del Detour non appena le condizioni ce lo permetteranno, stiamo anche prendendo in considerazione con le referenti 8 per mille Chiesa Valdese – Unione delle Chiese metodiste e valdesi la possibilità di realizzare alcune delle iniziative previste online. Vi aggiorneremo tramite newsletter e sulle nostre pagine social confidando nella vostra sentita partecipazione.

ENG. HERSTORIES hopes to trace a path through women’s collective narratives.

Taking its starting point from a series of films, it tries to stimulate a dialogue with the spectators, making them actresses in their own stories.  The stories converge in an audio report and a short film where each participant is encouraged to use the creative tools most congenial to her. Never more than now do we believe, thanks to prolific artistic and cultural stimuli, that being together, meeting up and socialising would be a good solution for so many malaises which this discriminatory and sometimes ruthless world generates in the most sensitive and emotionally exposed. The Storytelling, telling each other, can improve our existence with the knowledge, the feeling of being part of an active collective. Talking about the past and the present to imagine together a better future, more equal, supportive.

The project, planned originally during the spring of 2020, has been suspended and postponed because of the restrictions following the Covid-19 emergency.

Hoping to host the film projections and the in-person meetings at the Detour as soon as the conditions permit, we are also working with the representatives of the Waldensian Church “8 per mille” – the Union of the Methodist and Waldensian Churches on the possibility of achieving some of the other initiatives foreseen online. We will be updating you by newsletter and in our social media pages confident of your support and participation.

Ideatrice e responsabile del progetto / Artistic creator and person responsible for the project: Cristina Nisticò.
In collaborazione con Eva Rahima Akter, Anna Amodio, Valentina Bacco, Klara Buhr, Lucilla Castellano, Valeria Catena, Patrizia Copponi, Caterina D’Aleo, Emanuela Di Dionisio, Eva Falco, Yuliya Falei, Maria Teresa Filetici, Vera Fusco, Miranda Grenga, Francesca Grossi, Luisa Marchetti, Marianna Massimiliani, Anne McGlone, Chiara Nisticò, Angela Ottaviani, Lucia Pirozzi, Sara Pollice, Sara Pontecorvo, Flavia e Giulia Potetti, Simona Sarmati e Alessandro Calisti, Massimiliano Cirinei, Francesco di Stefano, Daniele Lupi, Peter Herold, Sergio Ponzio, Giovanni Raffa, Alessandro Vastola, Gabriele Videtta.

 

 


LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale 5 euro + quota partecipativa. Pre-tesseramento QUI
Detour è affiliato all’ASSO.N.A.M. e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Detour segue le prassi ANTI-COVID necessarie per la salute di tutte e tutti noi.
Richiesta d’obbligo la mascherina, la pulizia delle mani, e il distanziamento di almeno un metro all’interno degli spazi dell’Associazione.
Confidiamo nel vostro buon senso e nel rispetto di tutte e tutti. Grazie!

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on: