DREAMING MURAKAMI di Nitesh Anjaan | Pagine Nascoste FestivaLetteratura

marzo 3, 2019 in Archivio da cinedetour

Cinema Detour, Via Urbana 107 Roma
Domenica 3 marzo 2019 ore 19.00 / March 3 2019, Sunday 7.00pm

in collaborazione con Pagine Nascoste – FestivaLetteratura e CineAgenzia

DREAMING MURAKAMI
di/by Nitesh Anjaan | Dan 2017, 67’ v.o. sott. italiano

ITA. Quando oltre vent’anni fa la traduttrice danese Mette Holm lesse il suo primo romanzo di Haruki Murakami, non ancora una star letteraria mondiale, non poteva sapere quanto gli universi immaginati dallo scrittore giapponese avrebbero modellato e trasformato senza sosta il suo stesso mondo. Da allora la Holm ha trascorso migliaia di ore traducendo per i lettori danesi le enigmatiche e dibattute storie di Murakami e, mentre lotta per trovare le frasi perfette in grado di comunicare quello che stanno cercando di dirci i personaggi solitari e i sognatori ad occhi aperti dell’autore giapponese, il confine tra realtà e immaginazione comincia a confondersi.

Introduce Francesco Laurenti docente di Storia della Traduzione all’università IULM di Milano.

___________________

ENG. When Mette Holm begins to translate Haruki Murakami’s debut novel Kaze no uta o kike (Hear the Wind Sing), a two-meter-tall frog shows up at an underground station in Tokyo. The Frog follows her, determined to engage the translator in its fight against the gigantic Worm, which is slowly waking from a deep sleep, ready to destroy the world with hatred. More than twenty years ago, Mette read a novel by Haruki Murakami, who had yet to reach literary stardom. Back then, she had no idea how the Japanese author’s imagined worlds would steadily shape and transform her own. Since then Mette Holm has spent thousands of hours translating Murakami’s puzzling and widely discussed stories to his Danish readers. Stories that continuously spellbind and challenge millions of devoted readers all over the planet. As Mette struggles to find the perfect sentences capable of communicating what Murakami’s solitary, daydreaming characters are trying to tell us, the boundary between reality and imagination begins to blur.

 

LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale 5 euro + quota partecipativa. Pre-tesseramento QUI. Prenotazioni QUI.
Detour è affiliato all’ASSO.N.A.M. e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Admission: annual membership 5 euros + Entrance fee. Membership Request HERE. Seats Reservation HERE.
Detour is affiliated FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema) and ASSO.N.A.M.

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on: