“AZIONE È USCIRE DALLA SOLITUDINE” portrait of one of the most influential Italian left-wing intellectuals

May 23, 2021 in Archivio by cinedetour

Cinema Detour APS, Via Urbana 107 Roma
Domenica 23 maggio 2021 ore 18.30 / May 23 2021 Sunday h6.30pm

Necessaria la prenotazione. Detour APS segue le norme di contenimento del Covid-19 e invita le/i partecipanti a fare lo stesso, grazie!

 

“Nella realtà non è rimasto in piedi quasi nulla delle cose che mi stavano a cuore” Luigi Pintor

 

a seguire incontro con il regista Stefano Grossi

AZIONE È USCIRE DALLA SOLITUDINE

Regia / Director Stefano Grossi

Un incontro con Luigi Pintor, tra i più importanti intellettuali della sinistra italiana del dopoguerra, in cui il filo della riflessione e della memoria si dispiega attraverso 33 parole-chiave (“azione”, “sinistra”, “utopia”, “libertà” etc.) che sottendono la trama del suo pensiero: la ricerca di una coscienza critica che, diffidando del pensiero sistematico, si sente costantemente messa alla prova. Luigi Pintor si racconta e ragiona ad alta voce, con il filtro di una sensibilità tutta particolare, sui fatti, sulle esperienze, sulle idee, sulle emozioni che hanno segnato la storia italiana dalla guerra ai giorni nostri. Ma anche sulle fosche prospettive che incombono sul nostro futuro e sulle poche speranze che vi si oppongono. Il film è la testimonianza di un pensiero sempre vigile, critico e “mancino”, costantemente proiettato oltre le strettoie del presente.
La proiezione e l’incontro a seguire con il regista Stefano Grossi e con il critico Roberto Silvestri, sono anche il nostro augurio di buon compleanno al quotidiano “Il Manifesto” che festeggia i suoi primi 50 anni di vita. 


 

“In reality, almost nothing of the things I care about remained standing.” Luigi Pintor, one of the most important Italian left-wing intellectuals, tells himself and thinks aloud, with the filter of a very particular sensitivity, on the facts, experiences, ideas, emotions that have marked Italian history from the war to the present day. But also on the gloomy prospects that loom over our future and the few hopes that oppose it. A long video interview, the only one in existence, in which the thread of reflection and memory unfolds following a series of key words that underlie the plot of Pintor’s thought: the search for a critical conscience which, distrusting systematic thinking, is constantly feels tested.

LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Tutte le informazioni sul sito www.cinedetour.it sono da intendersi rivolte esclusivamente ai soci Detour.  
Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.it– cinedetour@tiscali.it
Detour è affiliato all’ASSO.N.A.M. e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on: