AALTO Architetto di emozioni

December 3, 2020 in Archivio by cinedetour

Detour Virtual Screen
In collaborazione con / in collaboration with Wanted Zone
leggi tutte le info per accedere alla sala virtuale

 

 

AALTO Architetto di emozioni

Regia / Director Lupi Suutari. Finlandia, 2020, 103’ – lingua italiano

Il documentario racconta con materiali d’archivio inediti la vita e l’attività di uno dei grandi protagonisti dell’architettura e del design Alvar Aalto e della sua prima moglie Aino, una coppia che con le loro iconiche creazioni ha definito il segno del design scandinavo. La narrazione segue uno scambio epistolare dei due architetti finlandesi raccontando il rapporto privato, la fondazione dell’azienda Artek e la relazione con le altre personalità di spicco del Movimento Moderno. Il film di Virpi Suutari mostra anche alcune creazioni architettoniche firmate da Aalto, tra i circa trecento progetti da lui realizzati in tutto il mondo: il sanatorio di Paimio in Finlandia, la biblioteca di Viipuri in Russia, la celebre Villa Mairea, l’abitazione del collezionista Louis Carré alle porte di Parigi e, fra i suoi ultimi progetti, la Finlandia Hall. Opere accomunate dall’importanza della luce e da una stretta relazione con la natura, un’architettura a misura d’uomo.

Virpi Suutari (Finlandia 1967). I suoi film hanno partecipato ai maggiori festival internazionali. Ha ricevuto vari premi per il Best Nordic Documentary e tre Jussi Award, gli oscar finlandesi. Il suo documentario Entrepreneur (2018) è stato presentato nella Master selction dell’IDFA, al Chicago International Film Festival e al Sydney Film Festival.

___

A documentary about the life and career of one of the great architect and designer Alvar Aalto and his first wife Aino, with unpublished archival materials. The couple’s iconic creations defined Scandinavian design. An exchange of letters between the two Finnish architects narrates their private relationship, how they founded Artek and their relationship with other Modernists. Suutari’s film also shows several of the nearly 300 architectural projects Aalto completed world-wide: the Paimio sanatorium in Finland, the Viipuri library in Russia, the famous Villa Mairea, the home of collector Louis Carré on the outskirts of Paris, and, among his latest projects, the Finlandia Hall: works united by the importance of light and a close relationship with nature, an architecture on a human scale.  

Virpi Suutari (Finland 1967). Her films have participated in major international festivals. She has won Best Nordic Documentary and three Jussi Awards, the Finnish Oscars. Her documentary Entrepreneur (2018) was presented in the IDFA Master selection, at the Chicago International Film Festival and at the Sydney Film Festival.

 

☛ Orari, info e biglietteria
Detour Virtual Ticket / Acquista il Film


LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Tutte le informazioni sul sito www.cinedetour.it sono da intendersi rivolte esclusivamente ai soci Detour.  
Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.it– cinedetour@tiscali.it
Detour è affiliato all’ASSO.N.A.M. e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on: