2 dic DOTR 015 | NEMICO DELL’ISLAM? UN INCONTRO CON NOURI BOUZID di Stefano Grossi | Anteprima Assoluta | Concorso lungometraggi

December 2, 2015 in OTRFF2015, Archivio, Film Festival by cinedetour

 

Con il sostegno e il contributo di

logo_regione_trasparente
Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili

Con il Patrocinio di Municipio Roma I Centro

logo-comune-roma-municipio

LOGO-DOTR-2015

Festival internazionale di cinema indipendente di viaggio, on the road, errante e di frontiera
Disorientamenti e derive psicogeografiche
An international independent cinema festival, both on the road and borderline
Errant images, displacements and psychogeographical drifts
“Un tragitto é sempre tra due punti, ma lo spazio intermedio ha preso tutta la sua consistenza,  e gode di un’autonomia come di una direzione propria”
“A path is always between two points, but the in-between has taken on all the consistency and enjoys both an autonomy and a direction of its own” 
G. Deleuze, F. Guattari, 1987


mer 2 dic

20.30
Selezione ufficiale 2015 | Lungometraggi | In concorso | 
Anteprima assoluta
Official Selection 2015 | Feature Films Section | In competition | World Premiere

NEMICO DELL’ISLAM? 
Un incontro con Nouri Bouzid
di Stefano Grossi
2015, Italia. 77′

a seguire incontro con il regista

Candidato al David di Donatello 2015-2016

nemico_islam-_Nouri-Bouzid_detour

Nouri Bouzid è il più importante regista tunisino. Ha raccontato nei suoi film tutto ciò che sembra impossibile raccontare dall’interno di un paese arabo: omofobia, tortura, prigionia politica, repressione, patriarcato, integralismo religioso, antisemitismo, patologie sessuali. Non ha trascurato nulla, senza dimenticare che nel cinema (come nella vita) lo stile è la cosa più importante: e che le storie che stanno a cuore bisogna raccontarle in modo prodigioso, perché chi guarda non desideri guardarne altre.

Stefano Grossi. Regista e sceneggiatore, nato a Milano nel 1963, vive a Torino. Ha diretto cortometraggi, lungometraggi e documentari, presentati in festival nazionali e internazionali (Venezia, Locarno, Angers, Annecy). Ha tradotto e curato libri sul cinema per Gremese, Lindau, Marcos y Marcos. Dal 1997 al 2000 ha tenuto seminari di Filmologia e Storia del Cinema all’Università di Genova, Facoltà di Scienze della Formazione.


Nouri Bouzid is the most important Tunisian film director. He has shown in his films everything that seems impossible to show inside an Arab country: homophobia, torture, political repression, patriarchy, religious fanaticism, antisemitism, sexual pathology. He has neglected nothing while remembering that in the cinema (as in real life) style is the most important thing: you must tell the stories that you dearly want to tell in the most prodigious way possible so that the spectators do not want to listen to anything else.

Stefano Grossi, film director and scriptwriter. Born in Milan, 19-10-1963. He lives in Turin (Italy). Director of short films, feature films and documentaries, which have been screened in several international film festivals (Venezia, Locarno, San Francisco, Denver, Med Film Festival, Las Palmas Film Festival, Europa Cinema, San Paolo, Angers, Annecy). Between 1992 and 1998 he edited and translated for Gremese Editore the Italian editions of several books concerning Cinema. Between 1997 and 2000 he held seminars on various themes in the University of Genoa as a Lecturer attached to the chair of Filmology and History of the Cinema in the Faculty of Education.

Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Video d’arte | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it

Art-house cinema in Downtown Rome since 1997. 

Cineclub Detour è affiliato a ENAL e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Sostienici / Support Us

Seguici su / Follow us on: