RESISTANCE WITHOUT ARMS > AL ARD XIV a Roma 7-8-9 aprile

aprile 7, 2017 in Archivio, Film Festival da cinedetour

Roma Cinema Detour, Via Urbana 107 Roma

Da venerdì 7 a domenica 9 aprile 2017

On the Road Film Festival Preview 2017 presenta

Al Ard Doc Film Festival XIV

al-ard-copertina-facebook

Una selezione del programma ufficiale del festival che da Cagliari arriva a Roma. 
In collaborazione con Associazione Culturale Amicizia Sardegna Palestina, Ulaia ArteSud, Edizioni Q, Centro Documentazione Palestinese – مركز التوثيق الفلسطيني.

VEN 7 APRILE
Ospite della serata Fawzi Ismail presidente dell’Associazione culturale Sardegna Palestina promotrice di Al Ard.

> ore 20.30

RESISTANCE WITHOUT ARMS (Resistenza senza armi)

resistenza
Regia di Omar Kayed
Libano 2016, 21′, arabo con sottotitoli italiano.
“Resistance without Arms” mostra nuove forme di resistenza alle occupazioni, in questo caso quella subita dalla Palestina, tra cui l’ackeraggio di siti internet, performance artistiche, infografiche e graffiti.
Creatività come forma di resistenza.

Omar Kayed ha lavorato come reporter per diversi canali televisivi, come Palestine Today e Quds TV. Attualmente lavora per Al Mayadeen Television, scrive su Al Hayat Al Londoniyah Newspaper e sta lavorando alla sua tesi intitolata “Arab Revolutions and the Intellect’s Responsability”. Ha raccontato diversi eventi e guerre e ha prodotto vari corti che sono stati pubblicati da diversi centri di ricerca. Ha una laurea in Giornalismo, Filosofia e Sharia e un master in Filosofia conseguito alla arab University of Beirut.

—————————————————————————–

INGRESSO RISERVATO AI SOCI 2017 + OFFERTA LIBERA.
Una parte del ricavato delle serate verrà devoluto a ULAIA Arte Sud onlus, al Fondo per il giovane cinema palestinese e al Centro Documentazione Palestinese – مركز التوثيق الفلسطيني

Confidiamo nella vostra generosità.

A seguire buffet a offerta libera

—————————————————————————-

> ore 21.15 

presenta Al Ard Fawzi Ismail Presidente dell’Associazione Culturale Amicizia Sardegna Palestina.
NUN WA ZAYTUN
Regia di Emtiaz Diab.
Palestina 2015, 51′, arabo con sottotitoli italiano.

Il protagonista del documentario, Murad, un cinema-lover, gira per le campagne palestinesi con il suo camioncino attrezzato da “cinema mobile” al fine di proiettare alle comunità disperse vecchi film e restituire alla gente attimi di sogno e speranza.
Dai palestinesi che incontra lungo il suo tragitto, Murad apprende l’attaccamento alla propria terra, alle case, alle famiglie e agli alberi di ulivo, che in arabo si chiamano zaytun.

Premio Al Ard 2016 per il Miglior Documentario a Emtiaz Diab e al suo “Nun wa Zaytun”, perché passa in rassegna la condizione umana che vivono milioni di uomini e donne attraverso una narrazione di tipo letterario che si avvicina alla poesia e adotta categorie comuni di antiche tradizioni della cultura popolare e alta, declinandole con una modernità in via di maturazione.
—————————————————————————

Al Ard Doc Film Festival, alla sua XIV edizione, tra i più famosi nell’area mediterranea, è una panoramica di livello internazionale sul miglior cinema della Palestina e del mondo arabo. Il festival si tiene annualmente a Cagliari(negli ultimi anni anticipato da un pre-festival a Macomer.
Il Festival propone una formula basata sul bisogno di informare e accrescere la consapevolezza dei cittadini rispetto a uno scenario geopolitico precario, mutevole e che lancia numerosi interrogativi all’Europa e in particolare a noi, cittadini del Mediterraneo.

In questo contesto di crisi politiche, sociali ed economiche, di guerre e conflitti, di flussi migratori e morti in mare, l’associazione Sardegna Palestina desidera colmare le paure e i quesiti che, spesso, conducono ad alimentare stereotipi, pregiudizi e intolleranze. E noi con loro.

L’Associazione culturale Amicizia Sardegna Palestina presieduta da Fawzi Ismail è la promotrice di Al Ard Doc Film Festival presieduto da Monica Maurer e con la direzione artistica di Giuseppe Pusceddu.

In collaborazione con Associazione Culturale Amicizia Sardegna Palestina, ULAIA Arte Sud onlus, Edizioni Q, Centro Documentazione Palestinese – مركز التوثيق الفلسطيني.

Grazie a Fawzi Ismail, Simonetta Lambertini, Monica Maurer e Cristina Nisticò AL ARD approda per la seconda volta al Detour.


 

LOGOTONDO_ombra

Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Video d’arte | Teatro | Produzione Distribuzione Editoria indipendente

Associazione Culturale Cinema indipendente Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it

Tutti i film sono proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Art-house cinema in Downtown Rome since 1997.
All movies are screened in their original languages with italian or english subtitles