Soluzione regalo di Natale: abbonamenti al Detour!

dicembre 11, 2018 in Archivio, News, programmazione, Promozione Sociale da cinedetour

Per Natale entra e invita a entrare nella comunità Detour sottoscrivendo una delle tipologie di abbonamento tra le tante disponibili per i nostri tesserati.

Regala e regalati un’immersione profonda nel cinema di qualità nella tua sala preferita.

Diverse tipologie di abbonamento e di vantaggi: ingresso gratuito e ingresso assicurato alle proiezioni*, sconti sui corsi, sui prodotti editoriali in vendita e sul bar-caffetteria.

Con i badge di socio-curatore possibilità ulteriore di prenotare la sala per una proiezione privata, di curare mostre, esposizioni, presentazioni di libri all’interno del Detour.

Di seguito le modalità di abbonamento previste:

FORME DI ABBONAMENTO E DI SOSTEGNO
Potete sostenere DETOUR con un contributo economico, scegliendo tra le modalità qui riportate:

SOCIO AMICO | donazione minima 40€
cosa acquisirete (o cosa potete regalare!)
Tessera DETOUR CINEMA per l’anno in corso e ingresso libero alle proiezioni per 3 mesi a partire dalla data di attivazione.

SOCIO AFFEZIONATO | donazione minima 60€
cosa acquisirete (o cosa potete regalare!)
Tessera DETOUR CINEMA per l’anno in corso e ingresso libero alle proiezioni per 6 mesi a partire dalla data di attivazione.

SOCIO SOLIDALE | donazione minima 100€
cosa acquisirete (o cosa potete regalare!)
Tessera DETOUR CINEMA per l’anno in corso e ingresso libero alle proiezioni per 12 mesi a partire dalla data di attivazione.
Sconti: 10% sui prodotti editoriali e sui corsi attivati nel periodo di validità. 10% di sconto sul bar.

SOCIO SOSTENITORE | donazione minima 200€
cosa acquisirete:
Tessera DETOUR CINEMA per l’anno in corso e ingresso libero alle proiezioni per 12 mesi a partire dalla data di attivazione.
Sconti: 20% sui prodotti editoriali e sui corsi attivati nel periodo di validità. 20% di sconto sul bar.

SOCIO CURATORE (individuale) | donazione minima 300€
cosa acquisirete:
Tessera DETOUR CINEMA per l’anno in corso e ingresso libero alle proiezioni per un anno a partire dalla data di attivazione.
Sconti: 30% sui prodotti editoriali e sui corsi attivati nel periodo di validità. 30% di sconto sul bar.
Sala disponibile per un’iniziativa (proiezione, presentazione, mostra ecc.). L’iniziativa, coerente alla “linea editoriale” del Detour, della durata massima di 2 ore, in data da concordare. Mostre della durata massima di 7 giorni.

SOCIO ORGANIZZATORE | donazione minima 500€
cosa acquisirete (o potete regalare!)
Tessera DETOUR CINEMA per l’anno in corso e ingresso libero alle proiezioni per un intero anno per due persone
Sala disponibile per 2 iniziative l’anno private (proiezioni, presentazioni, riunioni, ecc. compatibili con la “linea editoriale” del detour) della durata di 3 ore massimo ciascuna, in date da concordare. 
Possibilità di curare l’allestimento di una mostra all’anno, della durata massima di 7 giorni consecutivi, coerente alla linea editoriale del Detour. Sconto del 30% sui successivi utilizzi della sala.
Sconti: 3
0% di sconto sul bar.

* Previa prenotazioni, Indicare in fase di prenotazione “abbonato” accanto al nominativo). Prenotazione valida fino a 15 minuti dall’orario previsto di inizio della proiezione. 


COME PROCEDERE

1- Contattateci per informazioni all’email cinedetour@tiscali.it;

2- Effettuate la vostra donazione venendo al DETOUR o tramite bonifico bancario presso Banca Popolare di Sondrio. IBAN: IT46 K056 9603 2080 0000 5249 X53. Intestato a DETOUR con causale “erogazione liberale”;

3- Contattateci all’email cinedetour@tiscali.it. e comunicati i vostri dati (nome, cognome, luogo e data di nascita, città di residenza, indirizzo email),  il CRO del bonifico e l’entità del contributo;

4- Passate al DETOUR a ritirare la tessera e l’abbonamento.


INFO & CONTATTI
DETOUR CINEMA Via Urbana 107 00184 vRoma
email: cinedetour@tiscali.it
FB: facebook.com/CineDetour
tel. +39064871579

OTRFF 6 ORIENTALIA Cina e dintorni > @Libreria Pagina 2

dicembre 14, 2018 in Film Festival, OTRF2018, programmazione da cinedetour

OTRFF 2018 EXTRA 7.12 > 15.12.2018 


ven 14.12 ore 18.30 presso Libreria Pagina 2 ex Orientalia, Via Cairoli, 63 Roma.

OTRFF @ ORIENTALIA

selezione di cinema Cina e dintorni da On the Road Film Festival 2018

Cina and Around movies selections On the Road Film Festival 2018

Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano. / Movies in O.V. with italian subtitles

Miglior Film / Best Film On the Road FF 2018

HAPPY NEW YEAR
Désirée Marianini (China, Italy 2016, 32’, doc)

Una periferia urbana, un piccolo palazzo semi-abbandonato e il suo unico abitante. Un giovane quarantenne cinese guarda al mondo con cinismo e rancore. Un tempo il palazzetto ha ospitato un esperimento di autogestione e di vita in condivisione alternativa. Allora il giovane, figlio del comunismo reale, guardava al futuro e sentiva di far parte di una storia diversa. Oggi, alcuni amici bussano ancora alla porta, ma rimangono solo frammenti di una vita vissuta insieme, mentre è intenso il rumore dei cantieri. Una voce narrante svela tratti di una relazione profonda, ma ormai distante. Attorno l’enorme metropoli cinese, in costante costruzione e distruzione, dove lo spazio per la memoria è sempre più difficile da ritrovare.

A Chinese metropolis and its suburb, a semi-abandoned mansion and its sole inhabitant. A man look at the world with cynicism and resentment. Time ago, the building hosted an experiment of self-management and autonomy and the young man felt to be part of a different history. Today, some friends still knock at the door, while we ear the construction sites’s intense noise. The voice over, instead, reveals traits of a personal relationship, although the room of memory is difficult to recover.


Menzione “Cat On the Road” Miglior Gatto Protagonista / “Cat On the Road” Best Leading Cat Mention

DREAMING IN MARCH
Li Zhang (China/Italy 2018, 5’, experimental)

Il sogno di un gatto. Girato a Roma.

A cat’s dream. It has been shooted in Rome.


Premio del Pubblico Detour / Detour Audience Award On the Road FF 2018 e Amelia Nanni il Premio “Girls On the Road” Miglior Regia / “Girls On the Road” Best Director Prize 

LA CHATOUILLEUSE D’OREILLES (My Mother’s words)

Anni fa, mia madre ha conosciuto un narratore cinese. Impressionata da questo incontro ha deciso di diventare una narratrice, “La Chatouilleuse d’Oreilles”. Ma quando mio padre è stato male, ha perso le parole. Così ho deciso di andare a trovare il suo narratore cinese per tentare di restituirgliele.

Few years ago, my mother met a Chinese storyteller, impressed she decide to became a storyteller as well. She Became “La Chatouilleuse d’Oreilles”. But when my father became sick she lose her words. So I decide to go find her Chinese storyteller for give her back her words and, maybe, her passion.


LE GIURIE/ JURIES

The Road – Lungometraggi

Presidente Marina Lalovic (giornalista, autrice Rai). Con Gea Casolaro (artista visuale, videomaker), Davide Stanzione (critico del cinema)

Short>Cuts – Cortometraggi

Presidente Simone Manetti (regista). Con Lucilla Castellano (blogger di viaggi, montatrice) e Vincenzo Scolamiero (artista, docente Accademia Belle Arti Roma)

Una produzione | Production > DETOUR con un contributo di
Regione Lazio – Direzione Regionale Cultura e Politiche Giovanili
In collaborazione con Euskara.it Luci dalla Cina Libreria Pagina 2 – Ex-Orientalia.

Media Partner: Post.it RomaZero RomaLa Cicala sull’Amaca LCA – Viaggi Arte Turismo CulturaleUniversal Movies.

Direzione | Festival Directors > Cristina Nisticò Presidente Detour, Daniele Lupi, Sergio Ponzio

Co-curatrice | Festival Co-curator > Vera Fusco

Grazie a | Thanks to > Simona Sarmati, Francesca Grossi, Simona Scolamiero, Ornella Vaiani, Anne McGlone, Lucia Pirozzi, Chiara Nistico, Stefania Bonelli, Giovannella Rendi, Giovanni Raffa, Gianluca Celi, Gabriele Videtta, Peter Herold, Francesco Di Stefano, Lior Levy, Paolo Cavalcanti, Caterina D’Aleo, Bruno Oliverio, Alex Mendizabal, Maider Elkoro Gabilondo, Marina Chiarioni, Markus Nikel, Palmira Pregnolato, Andrea Marcelloni, Yuliya Farei, Patrizia Copponi, Daniele Roncaccia, Marianna Massimiliani, Valentina Bacco.

Ufficio stampa Detour Factory
ontheroadff@cinedetour.it

 

 —

Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Video d’arte | Teatro | Produzione Distribuzione Editoria indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it

Cineclub Detour è affiliato all’ENAL e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Sostienici / Support Us

Seguici su / Follow us on:

SUMMER [Leto] La rivoluzione rock a Leningrado.

dicembre 14, 2018 in Archivio, programmazione da cinedetour

Cinema Detour, Via Urbana 107 Roma
Venerdì 14 dicembre 2018 ore 20.30 / December 14, Friday 2018 h8.30 pm

EVENTO SPECIALE ON THE ROAD FILM FESTIVAL PREVIEW 2018
in collaborazione con IWONDER Pictures

SUMMER [лето]
di/by Kirill Serebrennikov. (2018, 120′, v.o. russo sottotitoli in italiano)

Applaudito all’ultimo festival di Cannes e ispirato alla autentica di due rock star sovietiche degli anni ’80, il film è un tributo alla scena underground di Leningrado, poco prima dell’arrivo della perestroika.  
“Viktor incontra la prima volta Mike e Natasha, un giorno d’estate (“leto” in russo). Mike ha già una discreta notorietà come cantante e una passione messianica per la musica rock – Beatles, Iggy Pop, Blondie, Lou Reed, Bowie- che la Russia sovietica cerca di tenere fuori dalla porta. Viktor è meno solare, molto espressivo, già post punk. Mike ne riconosce il talento, trova un nome per la sua band, Garin i giperboloidy, e lo aiuta a registrare e far conoscere la sua musica…mymovies
Inspired by the early years of two Russian rock stars from the 1980s, Kirill Serebrennikov’s film pays tribute to the Leningrad underground scene just before the dawn of perestroika. Premiered in competition at the 2018 Cannes Film Festival.

 

LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale + quota partecipativa . Pre-tesseramento QUI. Prenotazioni QUI.
Detour è affiliato all’ENAL e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Admission: annual membership + Entrance fee . Membership Request HERE. Seats Reservation HERE.
Detour is affiliated FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema) and ENAL

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on:

 

 

DANTZA > Focus Cinema Basco > OtRFF 2018 Extra

dicembre 15, 2018 in Film Festival, OTRF2018, programmazione da cinedetour

OTRFF 2018 EXTRA 7.12 > 15.12.2018 
Cine Detour via Urbana 107 Roma

sab 15.12 ore 21

FOCUS CINEMA BASCO CONTEMPORANEO 

In collaborazione con ACE Associazione Culturale Euskara – Dicembre Basco e Txintxua Films

Anteprima italiana senza repliche.

DANTZA

Telmo Esnal. Coreografie di Juan Antonio Urbeltz (Paesi Baschi 2018, 98′)

Non un film ma un’esperienza profonda collettiva, un lavoro di ricerca ricco di storia, cultura e di significato, e di un’estetica al di là dei canoni comuni.  La tempesta giunge dopo un duro giorno di lavoro nei campi. Quando la pioggia si calma, la vita germoglia dalla terra prima arida. I frutti crescono e maturano, sopravvivono alle malattie e diventano le mele che daranno vita al Sidro. Poi arriva il tempo della mietitura, di brindare e celebrare l’amore. Una storia sul ciclo della vita, sulla lotta per la sopravvivenza, dove il passare del tempo è scandito dal corso naturale. E la danza è la lingua scelta per raccontare la storia. La musica accompagna la routine quotidiana: la vita è ritmo! Temi universali, qui vestiti di simbologie particolari. Simbologie che mostrano l’ipnotico universo delle danze tradizionali. Una canzone poetica sulla tradizione, la terra, le genti, i miti e i costumi. Un racconto sul miracolo dell’esistenza. 

ENG. The storm breaks after a hard day’s work in the fields. When the rain eases off life springs up from the previously barren land. Fruit grows and ripens, survives disease and becomes the apples which give life to cider. Then comes the time to harvest, offer toasts and celebrate love. A story about the cycle of life, the fight for survival. Where the passage of time is marked by the course of nature. And dance is the language chosen to tell its tale. Music accompanies daily routines: Life is rhythm! 
Universal themes, dressed here with a particular symbology. Symbology which shows the hypnotic universe of traditional dance. A poetic song to tradition, the land, its people, myths and customs. A tale about the miracle of existence.

presentazione e buffet a cura di associazione Euskara / Presentation by Associazione Euskara


FOCUS CINEMA BASCO CONTEMPORANEO

›ven 7.12 ore 20.30

OREINA [Il cervo]

Koldo Almandoz (Paesi Baschi/Spagna 2018, 85′, v.o. sott. italiano) 

Il secondo lungometraggio del regista basco che, dopo il film onirico e surreale Sipo Phantasma, porta lo spettatore in viaggio nei dintorni di San Sebastián, la sua città, dove il fiorente paesaggio naturale si snoda tra quel che resta di un mondo industriale e alienato ormai passato.  Una periferia tra natura e industria quindi, dove vivono i personaggi di sempre con problemi archetipici irrisolti e molti giovani nativi che vogliono andar via. A tutti loro si sono affiancati i nuovi ospiti di terre lontane ormai perfettamente intergrati. Tra questi il protagonista del film, un marocchino basco che vive alla giornata sulla sua moto. 

ENG. Khalil is a rootless young man who lives in the city’s margins, where industrial estates bank onto the river and the marsh. He survives as well as he can, spending his days with a poacher who shares a house on the riverbank with a brother he has not talked to for years. On the shores of the marsh the tides mark the time for love and indifference, friendship and revenge.

presentazione e buffet a cura di associazione Euskara / Presentation by Associazione Euskara

 

Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano. / Movies in O.V. with italian subtitles

LE GIURIE/ JURIES

The Road – Lungometraggi

Presidente Marina Lalovic (giornalista, autrice Rai). Con Gea Casolaro (artista visuale, videomaker), Davide Stanzione (critico del cinema)

Short>Cuts – Cortometraggi

Presidente Simone Manetti (regista). Con Lucilla Castellano (blogger di viaggi, montatrice) e Vincenzo Scolamiero (artista, docente Accademia Belle Arti Roma)

Una produzione | Production > DETOUR con un contributo di
Regione Lazio – Direzione Regionale Cultura e Politiche Giovanili
In collaborazione con Euskara.it Luci dalla Cina Libreria Pagina 2 – Ex-Orientalia.

Media Partner: Post.it RomaZero RomaLa Cicala sull’Amaca LCA – Viaggi Arte Turismo CulturaleUniversal Movies.

Direzione | Festival Directors > Cristina Nisticò Presidente Detour, Daniele Lupi, Sergio Ponzio

Co-curatrice | Festival Co-curator > Vera Fusco

Grazie a | Thanks to > Simona Sarmati, Francesca Grossi, Simona Scolamiero, Ornella Vaiani, Anne McGlone, Lucia Pirozzi, Chiara Nistico, Stefania Bonelli, Giovannella Rendi, Giovanni Raffa, Gianluca Celi, Gabriele Videtta, Peter Herold, Francesco Di Stefano, Lior Levy, Paolo Cavalcanti, Caterina D’Aleo, Bruno Oliverio, Alex Mendizabal, Maider Elkoro Gabilondo, Marina Chiarioni, Markus Nikel, Palmira Pregnolato, Andrea Marcelloni, Yuliya Farei, Patrizia Copponi, Daniele Roncaccia, Marianna Massimiliani, Valentina Bacco.

Ufficio stampa Detour Factory
ontheroadff@cinedetour.it

 

 —

Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Video d’arte | Teatro | Produzione Distribuzione Editoria indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it

Cineclub Detour è affiliato all’ENAL e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Sostienici / Support Us

Seguici su / Follow us on:

LUCKY. Una poetica meditazione sul senso della vita con Harry Dean Stanton e David Lynch

dicembre 16, 2018 in Archivio, programmazione da cinedetour

Cinema Detour, Via Urbana 107 Roma
domenica 16 dicembre 2018 ore 20.30 / Dec 16 Sunday, h8.30pm

ON THE ROAD FILM FESTIVAL PREVIEW 2018
In collaborazione con Wanted Cinema Ricercato

“Sentirsi soli e stare da soli sono due cose differenti” Lucky

LUCKY 
Regia di John Carroll Lynch
con Harry Dean Stanton, David Lynch
Usa 2017, 88′. V.O. inglese con sottotitoli in italiano

“Una poetica meditazione agrodolce sul senso della vita e l’ultima memorabile interpretazione di Harry Deans Stanton (Paris Texas, Twin Peaks). Alla soglia dei novant’anni Lucky tiene fede al suo nomignolo. Pur fumando un pacchetto di sigarette al giorno e bevendo alcolici, le sue diagnosi mediche sono impeccabili. Ma dopo una caduta comincia a temere la morte e la solitudine.

Lucky è un film di attori, anzi di attore: un Harry Dean Stanton straordinario alle prese con la performance di una vita, in cui infonde elementi autobiografici e schegge delle maschere indossate in passato. Una parabola sulla paura della morte e su come affrontarla per ritrovare interesse e stupore nella vita.
C’è tutta l’America rurale e suburbana nel film di John Carroll Lynch, con le tavole calde e i drugstore persi nel nulla. Stanton, alla sua ultima interpretazione, si mette a nudo sia nel corpo che nell’anima. Il suo vissuto reale, è lo stesso del suo personaggio, che ha una sua saggezza zen tutta nello sguardo e nella bocca sottile.

Un omaggio cinefilo a un’icona del cinema… un film semplice, schietto, all’antica, che si serve di un attore maiuscolo per zoomare su uno spicchio della vita, quello terminale, troppo spesso ignorato o trasfigurato in forme posticce.” [Estratti dalla recensione di Emanuele Sacchi, mymovies]

___

LUCKY follows the spiritual journey of a 90-year-old atheist and the quirky characters that inhabit his off the map desert town. Having out lived and out smoked all of his contemporaries, the fiercely independent Lucky finds himself at the precipice of life, thrust into a journey of self exploration, leading towards that which is so often unattainable: enlightenment. Acclaimed character actor John Carroll Lynch’s directorial debut “Lucky”, is at once a love letter to the life and career of Harry Dean Stanton as well as a meditation on morality, loneliness, spirituality, and human connection.

LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale (4€) + quota partecipativa (5€). Pre-tesseramento QUI. Prenotazioni QUI.
Detour è affiliato all’ENAL e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on:

 

Festa di chiusura 2018 > P.H.A.K.E. International Conspiracy Live @ Detour

dicembre 22, 2018 in Archivio, programmazione da cinedetour

Cinema Detour, Via Urbana 107 Roma
Sabato 22 dicembre 2018 ore 21.00

Festa di chiusura 2018 con musica dal vivo

P.H.A.K.E.[International Conspiracy]

Cine Detour invita tutte e tutti, vecchi e nuovi soci alla festa di chiusura 2018 nel segno della musica dal vivo.
– ore 20.00 buffet
– ore 21.00 concerto

Phake – International Conspiracy (folk rock) è una aggregazione paneuropea di musicisti che coagulano per un evento singolo e unico nel cuore del Rione Monti prenatalizio.
E’ un inno alla musica come ispiratrice di relazioni, di spontaneismo strutturato, di strutturalismo improvvisato.
E’ una serata concerto per stare assieme e vedere qual che ne vien fuori.
Inizio concerto ore 21.00. 

 

___

LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale (4€) + offerta libera per il concerto. Pre-tesseramento QUI. Prenotazioni QUI.
Detour è affiliato all’ENAL e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on: