VISAGES VILLAGES di Agnès Varda. A grande richiesta dopo il tutto esaurito.

novembre 9, 2018 in Archivio da cinedetour

Cinema Detour, Via Urbana 107 Roma
Venerdì 9 novembre 2018 ore 21.00
ON THE ROAD FILM FESTIVAL PREVIEW 2018
in collaborazione con Cineteca di Bologna

VISAGES VILLAGES
di Agnès Varda e JR (Francia 2017, 93′. V.O. sottotitoli in italiano)

Un documentario che reinventa il road movie, infilando strade oblique e misurando la Francia contemporanea.
Agnès Varda, leggenda del cinema francese, una delle poche donne ad aver fatto parte del gruppo originario della Nouvelle Vague francese e prima donna regista a ricevere l’Oscar alla carriera.
JR, street artist francese che realizza installazioni fotografiche di grande impatto emotivo con maestria e abilità tecnica.
Agnès e JR viaggiano attraverso la Francia rurale a bordo di un bizzarro camion-macchina fotografica, in un percorso fatto di dialoghi, ricordi, riflessioni, dei luoghi attraversati e soprattutto delle persone incontrate. 
“Le immagini che affiorano sono giocose, spettrali e belle e commoventi: Andy Warhol incrocia Walker Evans. Visages Villages lancia un potente messaggio sul tipo di società che stiamo diventando. La nostra dipendenza dalla ricchezza e dalla celebrità ha iniziato a svuotare il valore della vita normale, e il film dà una sublime strigliata a questo atteggiamento” (Owen Gleiberman). Candidato all’Oscar come miglior documentario. 
___
The 90-year-old director goes on the road with street artist JR to create remarkable, moving portraits of the people they meet. Here’s a wonderful warmth and playful indirectness to this essay/road movie in the classic nouvelle vague spirit, conjuring a semi-accidental narrative in the midst of what is ostensibly a documentary. 

It is a collaboration between the 90-year-old director Agnès Varda and a 35-year-old French street artist who styles himself simply JR and always wears a hat and dark glasses, indoors and out – an opaque mannerism, almost a disguise, which Varda compares to her old comrade Jean-Luc Godard, and which irritates her a little bit.
(Peter Bradshaw, The Guardian).

LOGOTONDO_ombra DETOUR
Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it
Ingresso con tessera annuale 4 euro + 5 euro quota partecipativa. Pre-tesseramento QUI. Prenotazioni QUI.
Detour è affiliato all’ENAL e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Admission: annual membership 4 euros + Entrance fee 5 euros . Membership Request HERE. Seats Reservation HERE.
Detour is affiliated FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema) and ENAL

Sostienici / Support Us
Seguici su / Follow us on: