MILES AHEAD | OTRFF5 > Fuori concorso > In esclusiva romana

novembre 18, 2017 in Archivio, OtR FF 2017 da cinedetour

OTRFF 2017 
DETOUR CINEMA
Nov 5 > 26 2017
Via Urbana 107 @monti Roma  


 

sab 18 Nov ore 18.30
ON THE ROAD FILM FESTIVAL > Fuori concorso > In esclusiva romana

Miles Ahead

di Don Cheadle
Con Don Cheadle, Ewan McGregor, Emayatzy E. Corinealdi, L. Stanfield
Usa 2016, 100′
Proiezione in versione originale inglese con sottotitoli in italiano
English o.v. with italian subtitles

Un biopic non convenzionale e sincopato come la sua musica. Miles Ahead è l’appassionato omaggio al grande Miles Davis firmato da Don Cheadle. Un biopic musicale che ha avuto una lunghissima preparazione e che per anni ha rischiato di non vedere la luce. I problemi produttivi erano tali che a un certo punto Don Cheadle ha deciso di ricorrere al crowfunding per raccogliere i fondi mancanti e poter dare il via alla produzione.
In Miles Ahead si intrecciano due diverse epoche della vita di Miles Davies. Il film si apre con il trombettista solo e disperato, chiuso nel suo appartamento e stordito dalle droghe che rimpiange l’amore perduto, la ballerina Francis Taylor. Ossessionato da un nastro che contiene le sue ultime composizioni, su cui il boss di uno studio vuole mettere le mani, il trombettista viene stanato da un giornalista del Rolling Stone che vuole scrivere un pezzo sul suo ritorno sulle scene. In flashback riviviamo l’epoca della massima creatività del musicista, impegnato nella registrazione di Porgy and Bess e nella tempestosa relazione con Francis.
Don Cheadle definisce il biopic su Miles Davies “un’impresa titanica” portata a termine grazie al contributo della famiglia del musicista e in particolare del figlio. “Ho scelto di concentrarmi sugli anni ’60 perché Miles era caduto in una crisi creativa. Come è possibile che un autore così prolifico, così innovativo, capace di rinnovare la musica a tale livello a un certo punto cessi la propria attività? Cosa si è spezzato dentro di lui? Questo momento mi ha fornito le basi per costruire sopra una sceneggiatura adeguata, usando il mio medium nello stesso modo in cui lui usava il suo. Io non volevo fare un film su Miles Davis, volevo fare un film che suonasse come Miles Davis, esplosivo, eccitante, impressionista e libero. Non volevo fare qualcosa riducibile a un documentario”.

Seats Reservations

> download the festival catalogue


>Information: for bookings and information see www.cinedetour.it – FB Cine Detour

>Tickets: entrance to the film festival is limited to Detour members with annual 2017-18 membership (4€); contribution per event: 5 euro films in the competition, 6 euro Miles Ahead, 8 euro films live soundtrack

>Where: Associazione APS Detour – Via urbana 107, Rione Monti, Roma (Metro B Cavour)