On the Road Film Festival – Call for Entries

ottobre 23, 2016 in Archivio, Film Festival, OtR FF 2016 da cinedetour

 Detour•On•the•Road
 f
ilm festival 2016

Festival di cinema indipendente errante e di frontiera
Immagini erranti, spaesamenti e derive psicogeografiche
IV Edizione – Tracce, incontri, memorie

Bando di partecipazione e Regolamento
Scadenza iscrizioni: 10 settembre 2016
ISCRIZIONI SCADUTE

 Call for Entries 2016 – English version here
Appel à candidature 2016  – version française ici

intothewild-bianco_sfondonero 

Un tragitto é sempre tra due punti, ma lo spazio intermedio ha preso tutta la sua consistenza,  
e gode di un’autonomia come di una direzione propria
G. Deleuze, F. Guattari, 1987

Detour On the Road, festival di cinema indipendente on the road e di frontiera è strutturato come manifestazione con vocazione itinerante in spazi di proiezioni indipendenti e inconsueti di Roma e del Lazio. Con anteprime e lavori inediti legati al viaggio, alle geografie erranti, ai nomadismi, alla digressione da percorsi prestabiliti e allo sconfinamento, il Festival traccia un percorso omogeneo di cinema indipendente internazionale.

Le opere audiovisive saranno selezionate in base alla loro capacità di sviluppare, con senso critico, originalità e talento linguistico e/o narrativo, la traccia del festival: una disposizione al viaggiare, in cui ciò che conta non è tanto la destinazione da raggiungere, quanto la strada percorsa – le tappe intermedie, gli incontri, le avventure sulla strada – e nei quali il senso dinamico del paesaggio, metropolitano o naturale, diventa possibilmente protagonista attivo di un’esperienza umana, solitaria o collettiva, indispensabile alla comprensione del mondo e di se stessi.  

Questa quarta edizione intende porre l’accento su ciò che resta del viaggio: tracce, memorie, incontri. Si intende mettere a fuoco la necessità del viaggio come esperienza di contatto, di superamento, di inter-relazione con l’altro.

Il filmaker/viaggiatore inquadra la strada con il proprio sguardo, con la macchina fotografica o con la macchina da presa, e sa cogliere nel paesaggio tutti i segni della cultura, della società, del clima, dell’economia, del lavoro che quella strada, quel paesaggio, quella porzione di mondo hanno plasmato, temprato, modellato. Il viaggiatore vive incontri che avranno su di lui delle influenze, che potrebbero cambiare il suo percorso o il suo modo di vedere il mondo che sta attraversando. Incontri e scambi che segnano reciproche esistenze.

 

DOVE E QUANDO

Detour On the Road Film Festival 016 si svolge tra Ottobre e Novembre 2016 a Roma e in altre località della Regione Lazio, articolandosi in una serie di proiezioni, incontri e iniziative correlate, con sede principale il cinema Detour di Roma e con eventi collaterali in spazi culturali e sale partner. Il cinema Detour, la storica sala indipendente ubicata dal 1997 in Via Urbana nel centro storico di Roma, accoglierà anche la sede organizzativa e la segreteria del Festival.

 

CONCORSO E SEZIONI FUORI CONCORSO

DOTR Film Fest 016 è articolato in due sezioni competitive. Le opere vengono selezionate in base alle qualità estetico-espressive e alla capacità di interpretare liberamente e con originalità i nodi tematici del festival.

  • The Road. Sezione competitiva per film a soggetto e documentari “on the road”. Sono ammessi lungometraggi e mediometraggi di durata superiore ai 30 minuti, realizzati nei formati più comuni di qualunque genere, non ancora distribuiti nelle sala romane: film a soggetto, documentari, animazione, reportage, sperimentale, episodi di serie tv e web serie, ecc. >Iscrizione
  • ShortCuts. Sezione competitiva per cortometraggi”on the road” di ogni genere – narrativi, documentari, d’animazione, sperimentali, videoclip e videopoesia, video d’arte, ecc. – della durata massima di 30 minuti. >Iscrizione

Accanto alle sezioni del concorso, il festival presenta una panoramica del miglior cinema indipendente di viaggio, articolata attraverso due sezioni non competitive:

  • Off the Map. Sezione fuori concorso. Focus su opere che raccontano un paese, una nazione o una specifica area geografica o di appartenenza linguistica/culturale; selezioni dai festival internazionali di cinema indipendente e retrospettive monografiche; 
  • Across Borders Incontri di confine tra cinema, letteratura, musica e arti performative: sonorizzazioni di film eseguite dal vivo, laboratori e spettacoli per adulti e bambini, mostre, letture, esibizioni e master class.

L’iscrizione alle sezioni di DOTR Film Fest 016 è gratuita e aperta a tutti: singoli autori, case di produzione e a collettivi artistici, a istituiti scolastici e a comunità, ad associazioni, cooperative sociali ONG e scuole di cinema.

 

▸OPZIONI DI ISCRIZIONE E INVIO LINK FILM IN PRE-SELEZIONE

Termine ultimo per le iscrizioni e l’invio del materiale: 10 settembre 2016. Prima di procedere all’iscrizione si prega di leggere attentamente il presente regolamento. L’iscrizione al festival può essere effettuata indifferentemente attraverso una delle due seguenti modalità:

  • OPZIONE 1 – ISCRIZIONE SUL SITO DEL CINEMA DETOUR
    Compilare il form d’iscrizione online in ogni sua parte. Una volta caricato online in modalità PRIVATA lo screener del proprio film su una qualsiasi piattaforma di condivisione (Vimeo, Google Drive, ecc.), indicare negli appositi campi del form il link e la password corrispondenti.

  • OPZIONE 2 – ISCRIZIONE SU PIATTAFORME ESTERNE
    Detour aderisce a diverse piattaforme online sulle quali è possibile compilare il form d’iscrizione e caricare online il proprio film. Scegliendo questa opzione NON è richiesto di compilare il form su www.cinedetour.it.

Click for Festivals - Connecting Films and Festivals

 

submit_button_hor_black

 


‘We encourage committed filmmakers to submit via FilmFestivalLife. With monthly subscriptions and pro accounts FilmFestivalLife is the smartest way to save money with a strategic approach. Join the platform where award-winning filmmakers and quality festivals meet.’ 

 

▸NORME DI PARTECIPAZIONE

  • L’iscrizione delle opere al concorso è libera e gratuita
  • Si accettano fino a tre opere dello stesso autore e/o società di produzione
  • si accettano esclusivamente opere la cui data di produzione non sia antecedente il 2015
  • non potranno essere selezionate opere disponibili pubblicamente online nella loro interezza
  • nella selezione verranno privilegiate opere inedite o comunque poco circuitate nelle sale, con particolare attenzione alle anteprime romane e nazionali.
  • per le opere in lingua non italiana, è richiesto l’invio di un file sottotitoli in inglese o francese, provvisto di time code.
  • Lo screener per la pre-selezione del film dovrà essere inviato nella forma di un link privato a una piattaforma online di videosharing (tipo Vimeo). Nel caso che lo screener fosse disponibile solo in downloading, i formati accettati del file video sono:. mp4, Mkv, Quicktime mov, mpeg2. Il file non dovrà pesare più di 2Gb.
  • Completata la preselezione, l’elenco delle opere ammesse sarà pubblicato sul sito cinedetour.it. Sarà realizzato un catalogo digitale del festival, scaricabile in formato pdf
  • Una Giuria specializzata assegnerà premi ed eventuali menzioni speciali. Anche gli spettatori in sala voteranno i film selezionati e assegneranno un premio del pubblico
  • Le somme in denaro verranno corrisposte ai premiati solo alla liquidazione degli sponsor istituzionali; I premi in denaro verranno consegnati entro 31 marzo 2017. 
  • Cinema Detour si riserva il diritto (non esclusivo e concordato con gli autori) di poter proiettare i lavori meritevoli di attenzione all’interno della sua programmazione 2016-2017
  • Sarà impegno del DETOUR promuovere le opere meritevoli segnalandole attraverso ufficio stampa alle testate giornalistiche specializzate, tramite social media, mailing list e sito www.cinedetour.it
  • “Detour on the Road”  è un festival di cinema itinerante. I film selezionati per il concorso potranno essere proiettati una o più volte a Roma e in altre sedi decentrate della Regione Lazio nel periodo di durata del Festival. La partecipazione al concorso vale come autorizzazione alle proiezioni nei suddetti luoghi.  

 

PREMI 

SEZIONE THE ROAD (lunghi e mediometraggi >30min)

  • Premio della Giuria al Miglior Film On the Road:  500€  + Targa + tenuta in sala per un totale di almeno 3 proiezioni nella programmazione Detour 2017 (con riconoscimento del 50% sugli incassi netti)
  • Premio del Pubblico al Miglior Film On the Road: serata evento nella programmazione DETOUR 2017 (con riconoscimento di 50% degli incassi netti)

SEZIONE SHORTCUTS (cortometraggi <30min)

  • Premio della Giuria al Miglior Cortometraggio On the Road:  300€ + inserimento nella programmazione Detour 2017
  • Premio del Pubblico al Miglior Cortometraggio On the Road: serata evento al Cinema Detour

I film potranno ricevere ulteriori premi, menzioni speciali o altri riconoscimenti a cura dei nostri partner e sponsor.

LOGOTONDO_ombra

Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Video d’arte | Distribuzione indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it

Art-house cinema in Downtown Rome since 1997. 

Cineclub Detour è affiliato a ENAL e a FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Sostienici / Support Us

Seguici su / Follow us on: