mar 3 marzo LA FIESTA DEL CHIVO (buon compleanno Tomas!)

marzo 3, 2015 in Archivio da cinedetour

Cinema Detour, Via Urbana 107 Roma

martedì 3 marzo ore 20.30

Buon compleanno Tomas!

CubanHamlet_Tomas_Milian_detour2

a cura di Giuseppe Montagnese e Giorgio Navarro (www.tomasmilian.it)

Per festeggiare gli 82 anni di Tomas, i responsabili del sito tomasmilian.it presentano un Tomas Milian inedito a molti, quello nei panni del cattivissimo dittatore dominicano Trujillo, nel bellissimo film “La Fiesta del Chivo” (2005) di Luis Llosa.

Inspiegabilmente mai distribuito in Italia il film, di produzione spagnola, verrà presentato in versione originale inglese con sottotitoli in italiano creati per l’occasione dallo staff di tomasmilian.it.

info evento —> www.facebook.com/events/446870395460087

 

LA FIESTA DEL CHIVO

(The Feast of the Goat)

di Luis Llosa (UK/Spa./Rep. Dom., 2005, 120’, Eng. vers. sott. ita.)

La-fiesta-del-chivo

Tratto dal romanzo best-seller di Mario Vargas Llosa e tradotto per lo schermo dal cugino Luis Llosa, apprezzato regista di action movies. Urania Cabral, avvocato di Manhattan torna dopo 30 anni nella República Dominicana per affrontare i suoi fantasmi e le terrificanti circostanze che hanno alterato per sempre la sua vita durante la sua adolescenza, quando Rafael Leónidas Trujillo aka El Chivo (La Capra) governava il paese con il suo pugno di ferro. Dopo che Urania avrà affrontato il suo passato, nulla nella sua vita sarà più come prima. Grande cast internazionale con Isabella Rossellini nella parte di Urania, Tomas Milian in quella del dittatore Trujillo e Paul Freeman nei panni di Agustín Cabral. 

 In this political thriller, action helmer Luis Llosa cinematizes Mario Vargas Llosa’s sweeping, epic novel about the myriad of events leading up to the assassination of a real-life tyrannical despot. The story opens in 1992, when a Dominican émigré attorney, Urania Cabral (Isabella Rossellini) leaves her new home in the U.S. and heads back to her native country, for the first occasion in decades. She intends to confront her father, 80-year-old Augustin (Tomas Milian), about his former employment in the government of the supremely corrupt dictator Rafael Leonidas Trujillo (Tomas Milian). The film then flashes back to the events surrounding the assassination of Trujillo on a highway in late May of 1961, by delving into the lives and motives of each of the participants.

 —

LOGOTONDO_ombra

Cinema | Corsi e laboratori | Esposizioni | attività per bambini | Cinebar | Musica | Video d’arte | Teatro | Produzione Distribuzione Editoria indipendente

Associazione Culturale Detour – Via Urbana 107 Roma www.cinedetour.itcinedetour@tiscali.it

Tutti i film sono proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano

Art-house membership cinema in downtown Rome since 1997. All movies are screened in their original languages with italian or english subtitles

Cineclub Detour è affiliato all’ENAL e alla FICC (Federazione Italiana Circoli Cinema)

Sostienici / Support Us

Seguici su / Follow us on: